venerdì 26 novembre 2010

Pollo alle Mandorle


Buongiorno a tutti!!! Poichè ho notato che nel mio blogghino non c'è ancora la ricetta di un secondo ho deciso di rimediare subito...e secondo sia!
Dovete sapere che non amo molto preparare la carne e il pesce...forse perchè non ne vado matta...io vivrei di pasta, antipastini sfiziosi e dolci :-P!!! Mangio poca carne e molto selezionata e il pesce, che mi piace di più, deve essere pulito in maniera congrua cosa che io non amo molto fare...di solito, quindi, prediligo pesci già in tranci, come il salmone e il pesce spada, oppure quelli surgelati come il merluzzo e la sogliola...discorso diverso per la carne, per cui non ho una speciale predilezione sin da piccola...di solito mangio fettine (adoro le fettine panate!!! :-P) hamburger, bistecche (raramente), straccetti, carpaccio, petto di pollo e di tacchino...ultimamente poi anche il pollo ha iniziato a disgustarmi (dopo un viaggio in Marocco in cui abbiamo mangiato solo ed unicamente pollo...) per cui cerco di coprirne il sapore con ricette sfiziose...sono difficile eh!!! Questa è una ricetta che ho fatto per la cena della scorsa sera con le mie amichette...cercavo qualcosa di sfizioso ma non troppo pesante...ed è stato perfetto!!!

Pollo alle mandorle



Ingredienti (per 4 persone)

500g di sovraccosce di pollo (sono molto più tenere del petto di pollo)

150g di mandorle pelate
1 cipolla

1/2 bicchiere di vino bianco

2-3 cucchiai di salsa di soia

olio

sale



Preparazione

In un tegame fate rosolare le mandorle con un pò di olio. Una volta rosolate scolarle e metterle da parte. Nello stesso olio delle mandorle fare rosolare una cipolla (piccola) tagliata a fettine sottilissime oppure tritata nel mixer. Tagliare il pollo a cubetti, infarinarlo e farlo rosolare insieme alla cipolla. Una volta rosolato aggiungere mezzo bicchiere di vino bianco e un pò di sale (poco mi raccomando!) e lasciar cuocere per 15-20 minuti. Quasi alla fine della cottura aggiungere le mandorle e 2-3 cucchiai di salsa di soia.
Voilà!

Buon fine settimana a tutti!!!!

15 commenti:

  1. Lo adoro!!! e lo rifarò sicuramente!!!!!!

    RispondiElimina
  2. Hai fatto il ritratto di quello che sono io...
    una pasta dipendente,come te la carne rientra poco nella mia dieta e quando ne mangio è sempre sotto forma di pollo,lonza,o bistecche.
    Il pollo alle mandorle non l'ho mai provato,ma
    è ora di cominciare...concordo in pieno sulla scelta del taglio
    bravissima

    RispondiElimina
  3. Buona!!!!! Ricettina orientale!!!!!!!
    Bell'idea per una cena tra amici!!!!!!!!!
    Un bacione e felice fine settimana!!!!!

    RispondiElimina
  4. ciao federica, un ottimo piatto....squisitissimo!!ciao e buon sabato!!

    RispondiElimina
  5. che bella ideaaaa!!! dev'essere magnifico!!

    RispondiElimina
  6. Non sono un'amante della carne di pollo, ma fatta con le mandorle stranamente l'adoro.
    Buona!

    RispondiElimina
  7. Wow sembra buonissimo e con le mandorle non l'ho ancora mai provato!
    ;)

    RispondiElimina
  8. Non conoscevo il tuo blog, grazie al blog di Meggy sono qui:)
    Il mio collaboratore adora il pollo alle mandorle, lo compriamo sempre al cinese, adesso so anche come si fa :)
    Grazie e tornerò presto.

    RispondiElimina
  9. Ciao cara, penso proprio che il pollo preparato così sia molto buono...le mandorle croccantine donano un sapore davvero unico, e anche la salsa di soia contribuisce!!!! ti abbraccio e ti auguro buon week end :)

    RispondiElimina
  10. Un buon pollo alle mandorle non guasta mai ;)

    RispondiElimina
  11. Uhhh!!!Buono!!!!Lo adoro!!Smack!

    RispondiElimina
  12. Ciao tesoro, adoro il pollo alle mandorle!!Ti parlo da grande amante della carne e non posso non amare questa ricetta, magari prova a prendere il tacchino che io preferisco!
    Mille baci e buona serata

    RispondiElimina
  13. grazie a tutti di condividere con me questo piccolo spazio!!!! i vostri commenti mi rendono molto felice! unbacione a tutti!!!!

    RispondiElimina
  14. un'ottima ricetta dal gusto esotico!!!brava, molto buono...e poi io vado matta per le mandorle...e le noci!!!

    RispondiElimina