venerdì 25 marzo 2011

Farfalle Gamberi e Pesto di Rucola


Buongiorno!!! Oggi è una splendida giornata di primavera qui a Roma...Per la ricetta di oggi vi faccio una piccola premessa...Dovete sapere che tutte le volte che vado in libreria vengo irrimediabilmente attratta dalla sezione cucina....l'ultimo libro che ho comprato è stato questo...da qualche tempo seguo Alessandro Borghese in tv e mi piace moltissimo, credo sia simpatico, spigliato, piacevole e anche molto professionale...mi sono anche iscritta ai casting per partecipare alle sue trasmissioni :-P; se aggiungiamo il fatto che non guardo assolutamente più i canali televisivi tradizionali, ad eccezione di qualche programma, viene da sè la spiegazione alla mia passione per i programmi di real time , che vedono come uno degli indiscussi protagonisti il suddetto cuoco gentiluomo...il libro è allegro, frizzante pieno di ricordi e di storie, e ovviamente di ricette rivisitate e impreziosite dal tocco personale dello chef e dalle sue esperienze di vita...

comunque tornando a noi, il succo della questione è che ho scaffali pieni zeppi di libri di ricette che io sfoglio, guardo e riguardo in continuazione ma devo ammettere che mi capita raramente di copiare una ricetta...sarà che ne ho troppi, sarà che nella mia vita straincasinata non c'è un ordine mentale che mi permette di pianificare le ricette da provare...insomma alla fine mi trovo sempre a cercare idee su internet snobbando i miei preziosi (quanto costosi!!!) libri!!!! Ho deciso quindi che da oggi in poi ogni esperimento verrà prima cercato su carta e poi magari arricchito con le ricerche in rete
...è da questo ragionamento assolutamente senza senso che nasce questa pasta presa dal libro "la pasta e gli altri primi piatti in 600 ricette"....è ideale per il pranzo del weekend, facile, veloce e moooolto profumata.


Farfalle con Gamberi e Pesto di Rucola


Ingredienti (4-6 persone)




500g farfalle
200g di gamberi sgusciati
250g rucola
100g pinoli
olio evo
1 spicchio di aglio (io non l'ho messo)
60g di parmigiano grattugiato + altro parmigiano da cospargere sulla pasta
sale e pepe nero (a seconda dei gusti)
Preparazione

Per prima cosa mettete i pinoli a tostare nel forno a 200°. Lavare , asciugare e tritare nel mixer la rucola con olio, aglio, e il parmigiano fino ad ottenere una crema. Salare e pepare. Saltare i gamberi in una padella con olio evo per 3-4 minuti. Salare e pepare.
Cuocere la pasta in abbondante acqua salata. Appena la pasta sarà pronta, scolatela ed unitela ai gamberi nella padella. Unire il pesto e i pinoli tostati e far insaporire in padella a fuoco alto per 2 minuti. Cospargere di parmigiano. Voilà!!!!

2 commenti: